Cosa facciamo?

Contattaci per avere ulteriori informazioni sui nostri trattamenti e prenotare la tua prima visita gratuita.

045-8340480
Verona

045-8520293
Castel D'Azzano

Conservativa

Per conservativa intendiamo la cura e la prevenzione della carie dentale.
La terapia della carie consiste nella pulizia accurata della cavità, rimuovendo tutta la dentina infetta e tutto eseguito con occhialetti che ingrandiscono 5 volte. La cavità viene poi ricostruita con materiale composito e modellata la parte masticante o, nei casi di maggiore estensione, con un intarsio dello stesso colore del dente.

Si va dal sigillo dei solchi dentali dei molari nei bambini, compreso il primo molare permanente che erompe a 6 anni, alla diagnosi e terapia precoce della carie interprossimale (tra un dente e l’altro) visibile inizialmente solo con una radiografia apposita denominata bitewing.

Anche le abrasioni dei “colletti” dei denti” cioè la zona dove il dente entra nella gengiva per proseguire con la radice sono ricostruibili con materiali compositi e con tecnica adesiva. Questa procedura è particolarmente indicata per il trattamento dell’ipersensibilità dentaria dovuta ad abrasione della dentina nella zona del colletto e per prevenire un ulteriore danno alla struttura della radice dentale.

Per una migliore adesione del materiale e per la massima accuratezza del nostro lavoro noi eseguiamo sempre i nostri restauri conservativi seguendo scrupolosamente i protocolli operativi e sotto la protezione della diga di gomma.

Le cure conservative sono effettuate con ausilii ad alto ingrandimento e possono essere svolte in sedazione cosciente.

Nel nostro studio si eseguono le otturazioni con sistematica microchirurgica. Diagnosticata la carie con uno strumento innovativo , il DIAGNOcam, si esegue l approccio laterale senza minimamente intaccare la parte più importante del dente, la zona occlusale evitando così problemi di rottura dell' otturazione, infiltrazioni e di eventuali traumi occlusali dannosi per la salute del dente.

Cos'è DIAGNOcam ?

Grazie alla tecnologia DIFOTI (Digital Imaging Fiber Optic Trans Illumination), DIAGNOcam garantisce un'elevata sicurezza diagnostica.Rileva precocemente e senza emettere raggi X le carie occlusali, interprossimali, secondarie e le lesioni dentali L'interno del dente viene, infatti, illuminato da due fasci di luce laser ad una lunghezza d'onda di 780nm ed è utilizzato per convogliare verso il sensore la corrispondente transilluminazione. La videocamera digitale cattura l'immagine generata e la rende visibile sullo schermo di un computer. Le lesioni cariose, ad esempio, sono visualizzate come zone di colore più scuro. Le immagini così rilevate possono essere salvate, rendendo estremamente semplici il monitoraggio e la comunicazione con il paziente.

Ci trovi a Castel D'Azzano e in centro a Verona.